IL TEATRO DELLE EMOZIONI

Uncategorized

UnoNoveSeiOtto che anno!

LOCANDINA 2019

Nuovo impegno artistico per “LIBER theatrum” previsto per Domenica 24 Marzo alle ore 16.00 a ingresso libero e gratuito a Ventimiglia nella suggestiva cornice del Forte dell’Annunziata, quale evento collaterale della interessante mostra “68 e dintorni – una storia vera diventata leggenda” che sarà ospitata nella sala Azaretti del Forte da Sabato 23 (alle ore 17.00 l’inaugurazione e la presentazione dell’evento, tutto seguito da un brindisi) sino a Domenica 31 Marzo 2019.
“UnoNoveSeiOtto che anno!” il titolo dello spettacolo pensato e creato in occasione della ricorrenza del cinquantenario del ’68, che ora viene riproposto in occasione del riallestimento di una mostra che ha avuto grande successo, nella sua originaria installazione, lo scorso anno al Forte di Santa Tecla a Sanremo.
Anche Diego Marangon, regista dello spettacolo, e il gruppo teatrale ventimigliese hanno scelto di dedicare attenzione e impegno ad un anno indimenticabile e memorabile, costellato di eventi importanti e particolari, tragici, drammatici, ma anche divertenti e disimpegnati, che hanno segnato un’epoca, in Italia ma anche nel resto del mondo. Non solo quindi uno sguardo attento, approfondito e bipartisan sul movimento politico del ’68, ma pure la sorpresa e talvolta il sorriso dettato da avvenimenti anche sconosciuti che in tanti forse hanno dimenticato.
Innumerevoli le citazioni e i ricordi, le notizie e i riferimenti, frutto di un lavoro certosino che, giocoforza, ha costretto gli autori a fare scelte anche difficili e sofferte, per uno spettacolo corale, che verrà proposto nelle sale sotterranee del Forte, in una cornice quindi assolutamente originale che verrà altrettanto sfruttata in maniera inconsueta.
Dal Forte di Santa Tecla al Forte dell’Annunziata, da una fortezza all’altra, da un Museo ad un altro, il ’68 viene messo in mostra per permettere a chi lo ha vissuto, ma anche a chi ne ha solo sentito parlare, di immergersi in un momento storico che ha segnato, in varia misura, il destino e la vita di tanti.

INFO: cell. 338 6273449 – liber.theatrum@gmail.com –

Annunci

Grande successo “Il coraggio delle Donne”

Bordighera: grande successo per lo spettacolo 'Il Coraggio delle donne' ieri al Palazzo del Parco (Foto)

http://www.sanremonews.it/2019/03/10/mobile/leggi-notizia/argomenti/eventi-1/articolo/bordighera-grande-successo-per-lo-spettacolo-il-coraggio-delle-donne-ieri-al-palazzo-del-parco-f.html?fbclid=IwAR19HHxQQon8CbtN8N4viGXf48wWKJ9fQrAuQU-gLTae9Gm7qp4q8q_-aZ8

foto Eugenio CONTE


Immagine

“IL CORAGGIO DELLE DONNE”

@@ il coraggio delle donne 2019


ITALIANI BRAVA GENTE . LE FOTO

GRAZIE AD EUGENIO CONTE PER LE MAGNIFICHE IMMAGINI


ITALIANI BRAVA GENTE

fronte locandinaretro lovandina


PINUCCIO storia di un caruso di e con Aldo RAPE’

POSTI LIMITATI !!!!


OPEN DAY 2018-2019 corsi di teatro

Chiusa la stagione estiva, per l’Associazione Culturale ‘LIBER theatrum’ è ora di dedicarsi ai nuovi progetti e all’apertura dei consueti corsi di recitazione per bambini, ragazzi e adulti. Già fissato l’“Open day” riservato a questi ultimi, sarà Mercoledì 10 Ottobre alle ore 20.00 presso il “teatrino” di Via San Rocco 16 a Vallecrosia, per offrire una nuova possibilità a chi si vuole avvicinare al mondo del teatro e scoprirne i segreti, ma soprattutto il fascino.

open day 2018 2019

Oltre alle numerose e continue iniziative ed eventi culturali in programmazione per i prossimi mesi, sono quindi ufficialmente aperte le iscrizioni ai corsi teatrali per la stagione 2018-2019 che permetteranno a chi lo desidera di cimentarsi nell’arte della recitazione prevedendo corsi, ma anche laboratori e workshop estemporanei con attori e registi professionisti, la cui calendarizzazione è in via di definizione proprio in questi giorni.

Telefonando al 338 6273449 oppure scrivendo all’indirizzo mail liber.theatrum@gmail.com e visitando il sito www.libertheatrum.com sarà possibile non solo già iscriversi, ma anche avere informazioni, ottenere dettagli e chiedere le delucidazioni necessarie.

Gratuito, senza impegno e libero a tutti sarà l’accesso ai primi due incontri per consentire a chiunque di prendere visione direttamente e comprendere “al meglio” di che cosa si tratta e ricevere tutte le informazioni utili per decidere se iniziare o meno l’avventura teatrale a partire dalla metà di ottobre.

Come gli anni scorsi, a guidare i gruppi sarà Diego Marangon, vera anima di “LIBER theatrum” attore e regista, sempre più gratificato dai risultati raggiunti in questi anni e anche in questo ricchissimo 2018 che ha visto affidare al gruppo ventimigliese anche la Direzione Artistica della stagione teatrale della Città di Bordighera e in attesa, ci si auspica, della riconferma anche per il 2019.

Ancora una volta si rinnova quindi un’offerta formativa sempre molto apprezzata da chi si vuole avvicinare al mondo del teatro, per sperimentare la propria predisposizione o soddisfare desiderio e curiosità latenti, così come hanno fatto nel corso degli anni innumerevoli allievi e corsisti, alcuni dei quali sono diventati una colonna portante di quella che ormai è diventata una vera e propria ‘compagnia teatrale’ che anche quest’anno ha mietuto successi e riconoscimenti, oltre a creare bellissime collaborazioni artistiche e umane anche con altre e diverse realtà teatrali e non solo.

Anche quest’anno si è quindi alla vigilia di un cammino lungo e articolato, che certamente richiederà impegno, costanza, serietà e dedizione, ma che ancora una volta, riuscirà a regalare soddisfazioni, gratificazioni e grandi sorprese, offrendo stimoli ed entusiasmo, solleticando e sollecitando la curiosità di coloro che decideranno di iscriversi per cogliere quei risultati che da anni vengono raggiunti brillantemente, vincendo con successo una sfida personale affascinante e arricchente. Un percorso dedicato al corpo ed alla voce, fatto di esercizi corporei e giochi teatrali, improvvisazioni e lavoro sull’intenzione, che permetterà agli aspiranti attori di esplorare e sperimentare soprattutto la propria sfera emozionale, per riuscire a mettere in scena la parola drammaturgica e trasmettere al meglio un messaggio, facendo vibrare le corde emotive degli spettatori, in un viaggio metaforico che, come al solito, porterà alla messa in scena di un saggio finale.

INFO: 338 6273449 / liber.theatrum@gmail.com/ www.libertheatrum.com


” 2 di UNO ” VALLEBONA

Conclusasi nel migliore dei modi, sabato scorso ai Giardini Botanici Hanbury di Ventimiglia, ‘HanburycheSPETTACOLO!’, la quinta edizione del Festival di Teatro in movimento e Concerti d’estate, con la direzione artistica di “LIBER theatrum”, per il gruppo teatrale ventimigliese è ora di concludere anche ufficialmente i numerosi impegni estivi.

Appuntamento fissato per Domenica 23 settembre alle 17.30, con il patrocinio e il contributo del Comune di Vallebona, a celebrare l’Equinozio d’Autunno e a ingresso gratuito, quando con la regia di Diego Marangon, andrà in scena ‘Due di uno’ spettacolo di teatro diffuso tra i carrugi del borgo e viaggio più comico che serio negli equinozi dell’animo umano. A seguire “brindisi” in Musica con “The OPS” per salutare l’Estate che parte e l’Autunno che arriva…

 

Ancora un nuovo spettacolo che accompagnerà gli spettatori nei carrugi di Vallebona, a scoprire angoli inconsueti e affascinanti, indagando in maniera più comica che seria nei vari aspetti della natura umana, prendendo spunto dalla data dell’Equinozio d’Autunno, segno di confine tra l’Estate che finisce e l’Autunno che comincia e giorno in cui le ore di luce sono uguali a quelle di buio. Quel confine così labile presente anche in ognuno di noi se riferito ai grandi temi e contraddizioni dell’esistenza umana, ma anche alle piccole cose. Dall’amore/odio al riso e pianto, dall’essere amici o nemici, alla solitudine in alternativa alla compagnia. Senza dimenticare di dare uno sguardo all’onestà, alla felicità, ma anche all’eterna “battaglia” tra grassi e magri e tra alti e bassi, soprattutto della vita…

Un modo originale per chiudere, quindi, un’estate teatrale impegnativa e varia che ha visto “LIBER theatrum” portare in scena numerosi spettacoli disseminati tutti in suggestive location dell’estremo Ponente ligure: dai Giardini Hanbury al Teatro Romano di Ventimiglia, dalla Chiesa Anglicana di Bordighera al bel borgo di Perinaldo per chiudere nuovamente con Vallebona, sempre molto attenta a valorizzare il suo centro storico.

INFO: 3386273449 – liber.theatrum@gmail.comwww.libertheatrum.com


Immagine

2diUNO VALLEBONA

2diUNO_Loc_09-1


BERGALLOcosa succede domani a Ventimiglia?

SETTANTACIDA’TANTO