IL TEATRO DELLE EMOZIONI

“COVIDDI TUTTU L’ANNU” ai giardini Hanbury

Si chiude con la consueta replica dello spettacolo, messo in scena con successo e
grande apprezzamento da parte del pubblico in prima assoluta a Luglio a
Perinaldo, la settima edizione del Festival di arti varie
“HanburycheSPETTACOLO!”21 – Teatro in movimento e Concerti d’estate.
Grande attesa quindi per “COVIDDI TUTTU L’ANNU” nuovissimo spettacolo
che ha segnato il ritorno sul palco di LIBER theatrum e appuntamento fissato per
Sabato 4 settembre ai Giardini Botanici Hanbury di Ventimiglia.
Si tratta di un lavoro teatrale dal titolo originale e sorprendente, dedicato al
particolare momento storico che tutti noi stiamo vivendo, per cercare innanzitutto
di smitizzare, almeno in parte, la pandemia che ci ha colpiti.
Spettacolo divertente e scoppiettante, al di là dell’argomento scelto, certo anche
drammatico nelle sue reali e recenti vicende, rappresenta il primo di una trilogia “in
divenire” (che verrà completata e portata sul palco con altre due ulteriori
produzioni nel prossimo autunno) avente per oggetto la situazione sociale, sanitaria
ed economica in cui anche l’Italia si trova da ormai troppi mesi a questa parte.
A tratti dissacrante e per alcuni versi provocatorio, il testo non fa sconti a nessuno,
invitando in realtà a riflettere e informarsi meglio su tutto quanto sta accadendo
intorno a noi da marzo 2020. Incongruenze, contraddizioni, decisioni quasi
indecifrabili, comportamenti assurdi, difficilmente catalogabili e talvolta
incomprensibili, a livello sanitario e governativo, ma anche nella risposta della
comunità e dei cittadini, certo stanchi e sfiduciati per la situazione in essere.
Come sempre un lavoro corale con quasi venti interpreti in scena per una serata che
non lascerà certo indifferenti. La regia, come di consueto, è di Diego
Marangon, service luci e audio a cura di Stefano Hutter»
Per la prima volta, quest’anno, il calendario di
“HanburycheSPETTACOLO!”21 è stato pensato e organizzato in sinergia con
PRIMAQUINTA, la realtà artistica siciliana che fa capo all’attore e regista
Aldo Rapè, con cui LIBER theatrum da qualche anno collabora e con cui
produce spettacoli teatrali ed eventi vari.
Dopo alcuni estemporanei spettacoli teatrali itineranti messi in scena nella
straordinaria location dei Giardini Hanbury, la manifestazione è stata pensata
e creata nel 2014 dall’Associazione Culturale LIBER theatrum.
Oltre alla consueta ospitalità offerta dall’Università degli Studi di Genova e al
naturale supporto logistico dei Giardini Hanbury, anche quest’anno alla
manifestazione è stato garantito il patrocinio del Comune di Ventimiglia e il
consueto e costante sostegno di COOP Liguria. Confermato anche il supporto
specifico come partner mediatico di RADIO NIZZA (la radio ufficiale della
Camera di Commercio italiana a Nizza, dedicata in particolare a tutti gli
italiani che vivono e si trovano per turismo in Costa Azzurra).
Il calendario di quest’anno, in parte ridotto rispetto alle precedenti edizioni, a
causa delle difficoltà dovute all’emergenza sanitaria a causa del Covid,
prevedeva due concerti musicali, due serate teatrali, una presentazione

libraria e, per tutto il mese di Agosto, nei quattro MERCOLEDI’ tardo
pomeridiani, gli APERITIVI ALL’IMBRUNIRE” a cura della Cooperativa
OMNIA.
Per le serate musicali e teatrali ingresso fissato a € 12 per gli adulti, ridotto a
€ 10 per soci COOP e minori da 6 a 14 anni.
Prenotazioni e INFO: cell. 338 6273449 – liber.theatrum@gmail.com –

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...