IL TEATRO DELLE EMOZIONI

COVIDDI TUTTU L’ANNU – Perinaldo 17 luglio

Dopo un anno di astinenza a causa del Covid, anche LIBER theatrum fa ritorno effettivo sulle scene, innanzitutto con il gruppo “Original” a Perinaldo SABATO 17 Luglio alle ore 21.30 in Piazza San Nicolò e in replica Sabato 4 Settembre ai Giardini Botanici Hanbury di Ventimiglia con “COVIDDI TUTTU L’ANNU” originale e sorprendente titolo del nuovissimo spettacolo dedicato proprio al particolare momento storico che tutti noi stiamo vivendo, anche per cercare di smitizzare, almeno in parte, la pandemia che ci ha colpiti.Aldilà dell’argomento scelto, certo anche drammatico nelle sue reali e recenti vicende, si tratta di un lavoro teatrale divertente e dissacrante, il primo di una trilogia “in divenire” (che verrà completata e portata sul palco con altre due ulteriori produzioni in Autunno) avente per oggetto la situazione sociale e sanitaria in cui anche l’Italia si trova da più di un anno a questa parte. Una serata scoppiettante per uno spettacolo a tratti dissacrante e che non fa sconti a nessuno, per alcuni versi quasi provocatorio, invitando in realtà  a riflettere e informarsi meglio su tutta quanto sta accadendo intorno a noi. Sottolineando incongruenze e contraddizioni, innanzitutto a livello sanitario e governativo, ma evidenziando anche quei comportamenti assurdi, quasi incomprensibili, dei cittadini, certo stanchi e sfiduciati per la situazione in essere.
Come sempre un lavoro corale con quasi venti interpreti in scena per una serata che non lascerà certo indifferenti. La regia come di consueto è di Diego Marangon, service luci e audio a cura di Stefano Hutter.
Ma LIBER theatrum sarà protagonista anche Giovedì 12 Agosto ore 21.30, nell’ambito di “HanburycheSPETTACOLO!”21 con il gruppo “Baci & Abbracci” a ricreare, come in passato, atmosfere indimenticabili e coinvolgenti, con un appuntamento teatrale, in realtà uno spettacolo-reading di parole e musica dedicato ai libri del cuore. “E QUINDI USCIMMO A RIVEDER LE STELLE” il titolo con l’accompagnamento musicale di Angelica MURANTE al piano e Giulio COZZARI al violoncello.  Altri appuntamenti e spettacoli del gruppo “Original” sono invece previsti per Lunedì’ 23 Agosto all’Auditorium di Ospedaletti per uno spettacolo di tutt’altro genere: “I PICCOLI PIACERI DELLA VITA” titolo evocativo a creare un’atmosfera ovattata e soffusa, dedicata alla malinconia delle cose minimaliste, molte purtroppo andate perdute e di cui, soprattutto in questi mesi di pandemia, abbiamo tanto sentito la mancanza e la nostalgia.  
Nel tardo pomeriggio di Domenica 19 Settembre a Vallebona, infine, a riprendere la bella tradizione del saluto all’Equinozio d’Autunno, per dire arrivederci all’Estate che ci lascerà e benvenuto all’Autunno in arrivo, una versione particolare di teatro diffuso con “VITTIME O CARNEFICI”. Uno spettacolo che, tra il serio e il faceto, indagherà su tutte quelle frustrazioni personali che ognuno di noi si porta dentro nella vita quotidiana, pronte a esplodere nel momento più inaspettato. Risate, ma anche sorrisi amari, per uno spettacolo che è lo specchio della società attuale, pronta a riversare sugli altri anche le proprie responsabilità. Tutti spettacoli differenti per altrettante situazioni teatrali diverse, a conferma del gran lavoro che in quest’ultimo anno, nonostante le difficoltà logistiche, è stato portato avanti dal gruppo ventimigliese.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...